Naus Editoria
Giovanna Greco

Roscigno Monte Pruno. Un insediamento indigeno tra Paestum e il Vallo di Diano

 

Il sito archeologico di Roscigno è noto soprattutto per il rinvenimento della cosiddetta Tomba principesca, caratterizzata da un ricchissimo corredo di oggetti pregiati. Il centro lucano, invece, conserva una cospicua ed interessante documentazione archeologica, che le indagini degli ultimi decenni stanno gradualmente rivelando. La prima pubblicazione del Laboratorio intende offrire un quadro d’insieme della realtà storica ed archeologica di Roscigno, con ricostruzioni grafiche realizzate con grande rigore scientifico.

 

5,00

Esaurito

Categoria:

Informazioni aggiuntive

Peso 0.5 kg
Autore / Curatore

Anno di Pubblicazione

ISBN

Caratteristiche Tipografiche

Descrizione

  1. 1. Il contesto topografico
  2. 2. La ricerca storica ed archeologica
  3. 3. Il popolamento antico
  4. 4. La nascita di un’aristocrazia
  5. 5. Arrivano i Lucani
  6. 6. La Tomba principesca
  7. 7. Edilizia pubblica e privata
  8. 8. La viabilità
  9. 9. Vita quotidiana
  10. 10. Per saperne di più